21.08.2020

Le Olimpiadi di Biologia durante la pandemia di coronavirus

Vi siete mai chiesti cosa è successo alle Olimpiadi di Biologia dopo lo scoppio della pandemia di SARS-CoV-2?

Il Consiglio Federale ha ordinato un divieto di riunione a marzo a causa della pandemia di SARS-CoV-2. Questo divieto ha colpito anche le Olimpiadi di Biologia. L’annuale settimana SBO, in cui i 20 migliori partecipanti dei turni precedenti possono acquisire molta esperienza pratica in laboratorio, e durante la quale avviene la selezione dei candidati per le Olimpiadi Internazionali di Biologia, ha dovuto essere annullata. La classifica del secondo turno teorico è quindi diventata anche la classifica finale delle Olimpiadi Svizzere di Biologia del 2020.
La settimana SBO è una parte importante delle Olimpiadi di Biologia: giovani di talento e interessati vi hanno l’occasione di approfondire aspetti pratici del lavoro in ambito biologico in modi che non sono possibili su scala simile durante il liceo. Speriamo quindi moltissimo che l’anno prossimo la settimana si possa di nuovo svolgere.
Nemmeno le Olimpiadi Internazionali di Biologia in Giappone avranno luogo quest’anno. In sostituzione, il comitato organizzatore in Giappone ha creato un'alternativa digitale che potrà essere effettuata da remoto in tutto il mondo. I quattro migliori partecipanti del secondo turno delle Olimpiadi Svizzere di Biologia sono stati autorizzati a prenderne parte. Non appena gli eventi formativi su scala ridotta sono divenuti nuovamente sicuri e ammessi, l'associazione ha organizzato un'escursione botanica nella brughiera alpina del passo del Sempione, nonché degli esercizi pratici nei laboratori dell'Università di Berna. Il rischio di infezione è stato sempre ridotto il più possibile.
Per consentire ai partecipanti di avere degli scambi a livello internazionale, che costituiscono un elemento importante delle Olimpiadi Internazionali di Biologia, l'associazione ibo | suisse ha anche lavorato con il team olandese per realizzare assieme l'IBO Challenge.

"Quando una sera abbiamo scoperto che quasi nessuno di noi aveva una buona conoscenza delle statistiche, il fine settimana di allenamento successivo è stato prolungato senza esitazioni e si è organizzato un corso intensivo. Grazie a questa spontaneità e al coinvolgimento dei partecipanti, mi sono sentito in ottime mani. Per me, il momento culminante della formazione è stata l'escursione sul Sempione, durante la quale abbiamo potuto migliorare le nostre conoscenze in materia di ecologia, sistematici e piante. Mi è piaciuto molto lavorare in modo così naturale e pratico!»
Kalila Hörler, Finalista

Speriamo di poter svolgere di nuovo l'anno olimpico successivo in modo normale, ma avremo sicuramente delle possibili alternative pronte.

Con questo in mente, ora auguriamo a tutti i partecipanti buona fortuna per il primo turno e manteniamoci in salute!

Weitere Artikel

Fisica

Associazione

Schweizer Physik-Olympioniken zeigen, was sie können

Bei der Internationalen Physik-Olympiade (IPhO) vom 17. bis 24. Juli lösten Jugendliche aus über 70 Ländern anspruchsvolle Aufgaben über LED, Erdbebenwellen oder Quantenphysik. Die fünf Teilnehmer aus der Schweiz staubten eine Bronzemedaille und drei Ehrenmeldungen ab.

Biologia

Associazione

Schweizerin gewinnt Silbermedaille an Internationaler Biologie-Olympiade

Die Internationale Biologie-Olympiade (IBO) fand vom 16. bis 23. Juli online statt. Teilnehmende aus über 70 Ländern stellten ihr Wissen über verschiedene Bereiche der Biologie auf die Probe. Die vier Schülerinnen der Schweizer Delegation nahmen von Burgdorf aus an der Veranstaltung teil.

Associazione

Biologia

Chimica

Geografia

Informatica

Matematica

Fisica

Robotica

Fabrique un piège à moustiques

Marre d’entendre siffler les moustiques à tes oreilles la nuit et de devoir leur livrer une chasse impitoyable? Voici un piège tout simple qui te permettra de dormir (un peu) plus tranquille.

Associazione

Fisica

Robotica

Informatica

Matematica

Elektromotoren selber bauen

SimplyScience zeigt Ihnen, wie Sie mit Ihren Schülerinnen und Schülern einen Motor bauen können. Ganz schlicht: mit Kupferlackdraht, Batterie, Magneten und ein paar weiteren Bestandteilen.

Fisica

Associazione

Nicht nur Einsteins Pose beherrschen sie gut

Auch physikalische Gesetze und Formeln wenden sie gekonnt an. Am 3.-4. Juli organisierte die Physik-Olympiade ein Wochenende für junge Frauen, die sich für Physik begeistern.

Robotica

Keine/r zu klein, um ProgrammiererIn zu sein

Die Robotik-Olympiade bietet neu auch Kurse und Wettbewerbe für Kinder von 6-10 Jahren an. Der erste Anlass fand an der Berner Fachhochschule in Burgdorf am 26. Juni statt.